skip to Main Content

Suggerimenti per Qualsiasi Emergenza Idraulica

Suggerimenti per Qualsiasi Emergenza Idraulica

 

5 Suggerimenti per Qualsiasi Emergenza Idraulica

Se  hai notato una perdita in casa, allora dovresti chiudere l’impianto idrico per procedere alle riparazioni. Questa operazione è necessaria anche quando devi effettuare qualche lavoro sugli impianti idraulici o quelli sanitari. Per chiudere l’impianto dell’acqua di un’abitazione dipende molto dal tipo di impianto stesso e dal punto in cui devi chiudere la fornitura. Nella maggior parte dei lavori domestici, è sufficiente chiudere il rubinetto generale che si trova all’interno di casa. Ma prima di immergerci nelle correzioni temporanee nei prossimi blog, abbiamo identificato la guida dei nostri tecnici: 5 suggerimenti principali  per qualsiasi emergenza idraulica:

Individua e isola la valvola del rubinetto interno

Chiudi la fornitura di acqua di rete alle tubazioni domestiche. Di solito si trova sotto il lavello della cucina, vicino al serbatoio dell’acqua. Anche se hai eseguito questo suggerimento ma le perdite d’acqua non si fermano allora sarà necessario procedere con l’altro suggerimento.

– Individuare e isolare la valvola del rubinetto esterno

Il rubinetto esterno è una valvola per l’accensione o lo spegnimento della rete idrica domestica, può spegnere anche quella dei vicini di casa quindi per favore fatte attenzione! Prima di provare ad eseguire correzioni temporanee, trova il rubinetto. La maggior parte dei sanitari possiede una valvola di chiusura dedicata che si trova sotto il sanitario stesso.

Tubi

Anche dopo aver spento correttamente l’acqua, a volte c’è ancora acqua nei tubi. Se si dispone ancora di un serbatoio dell’acqua, questo può anche contenere una grande quantità di acqua e richiedere l’isolamento (di solito due testine rosse (valvole a saracinesca) si trovano sul fondo del serbatoio. Per liberarsene, apri semplicemente tutti i rubinetti e consenti di drenare e prevenire ulteriori danni ala tua casa.

Riscaldamento

Se l’emergenza idraulica è correlata alla tua caldaia o ai radiatori, ti consigliamo di non tentare di eseguirli da solo le riparazioni della caldaia. Basta spegnere l’apparecchio e chiamare il nostro personale al nostro numero d’emergenza  per richiedere un intervento immediato oppure per organizzare un appuntamento. Se trovate la valvola di scarico dell’impianto di riscaldamento, è possibile aprirla per alleviare la pressione ed evitare danni causati dall’acqua in caso di perdite del apparecchio.

Preparazione

Il modo migliore per evitare potenziali emergenze idrauliche è quello di essere preparati e prendere le misure per prevenire un guasto idrico prima che qualcosa accada. Dovresti avere un informazione più completo riguarda l’impianto idraulico, prendere nota ed etichettare dove e cosa è ciascuna valvola di intercettazione e così puoi intervenire velocemente in caso di emergenza. Se hai bisogno di aiuto per farlo, contattaci oggi.Noi di Pronto Intervento Idraulico Milano siamo a completa disposizione della nostra clientela offrendo i migliori servizi di riparazione e manutenzione idrauliche in tutto il territorio provinciale milanese.

 

Chiamaci al 0280887577

Back To Top